Missione di Acr Onlus di fatto.. “ACR e CRV svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "IL BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!”
Noi non vogliamo cancellare il passato, perchè nel bene o nel male ci ha resi quello che siamo oggi. .. ringraziamo chi ci ha fatto scoprire l'amore e il dolore, chi ci ha amato e usato, chi ci ha detto "ti voglio bene e ti sostengo" credendoci, aiutandoci, in buona fede e chi invece l'ha fatto solo per i suoi sporchi comodi e interessi. Ringraziamo i collaboratori e i soci.. oltre che i VOLONTARI .. per aver, GRAZIE a loro, trovato sempre la forza di rialzarci e andare avanti, sempre. [Acr e O. W.]
associazione@acraccademia.it http://blog.libero.it/4658LEALTA/11801178.html http://acraccademia4658.blogspot.it/ http://reporio.blogspot.it/


sabato 8 maggio 2010

PATRIMONIO imm. VERGA.. Verde.. SALUTE...MILANO RICORDA... URBAN CENTER. MASSEROLI E RIZZI INAUGURANO MOSTRA SU STADI CALCIO

http://www.allistante.it/

http://www.radiolombardia.it/rl/home.do

Milano ricorda..  LE VITTIME DEL TERRORISMO. MORATTI: “INSIEME PER RIBADIRE IL VALORE ASSOLUTO DI LIBERTÀ E DI DEMOCRAZIA”

Milano, 8 maggio 2010 – “Oggi Milano ricorda e onora le vittime delle stragi e degli attentati terroristici che, dagli anni Sessanta agli Ottanta, hanno colpito il Paese e con particolare violenza la nostra città”. Con queste parole il Sindaco Letizia Moratti ha aperto la cerimonia dedicata alle vittime del terrorismo, che si è tenuta in Sala Alessi a Palazzo Marino. Tra i presenti anche l’assessore alla Casa Giovanni Verga, Antonio Iosa dell’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e i rappresentanti dell’Associazione Familiari Vittime Strage di Piazza Fontana 12 dicembre 1969.
“Milano è qui riunita, nel cuore della vita pubblica – ha sottolineato il Sindaco –, per dire no alla violenza e per ribadire il valore assoluto della libertà, della vita e della democrazia. Proprio quest’anno Milano ricorda il quarantesimo anniversario della strage di Piazza Fontana, teatro di uno dei più drammatici attentati, oggi luogo di memoria, di riflessione e monito per le coscienze per un futuro di pace”.  Infine il Sindaco ha ricordato il progetto dedicato alle vittime del terrorismo e a tutti coloro che hanno combattuto per la libertà, la Casa della Memoria, destinato ad ospitare la sede di numerose associazioni, insieme ad archivi storici, documentazioni video, biblioteca e un centro di documentazione didattica per le scuole. “Sarà un luogo di studio – ha concluso il Sindaco – di incontro, di dibattito. Un archivio della nostra memoria collettiva, perché la società di oggi e di domani sia messa al riparo da ogni estremismo. Sarà una Casa di vetro, trasparente, come vogliamo che sia la ricostruzione del passato”.  Nel corso del convegno è stato proiettato il film “Anni spietati – Milano 1969 - 1982” di Stefano Caselli e Davide Valentini.

Salute .. UNA DOMENICA ALL’INSEGNA DELLA CLOWNTERAPIA


Milano, 8 maggio 2010 - Domani 9 maggio, in piazza San Carlo e piazza San Babila, dalle 10 alle 18, l’Associazione Dutur Claun Vip Milano Onlus promuove, con il patrocinio dell’Assessorato alla Salute del Comune, una giornata all’insegna della clownterapia. In programma, giochi, spettacoli, un teatro delle marionette e animazione dal vivo organizzati dai volontari dell’associazione. L’appuntamento, a cui parteciperà l’assessore alla Salute Giampaolo Landi di Chiavenna, si inserisce nelle iniziative della Sesta Giornata Nazionale del Naso Rosso che si svolgerà in 36 piazze italiane grazie agli oltre tremila volontari delle associazioni appartenenti alla Federazione Vip Viviamoinpositivo Italia Onlus. Dutur Claun Vip Milano Onlus opera sul territorio milanese portando negli ospedali attività di ricreazione e intrattenimento, in stretta collaborazione con i medici e il personale infermieristico. E’ la “terapia del sorriso”, che mira a rendere più accettabili e serene le degenze in ospedale, soprattutto nei reparti pediatrici e in quelli oncologici. L’associazione lavora da tempo con le cliniche De Marchi e Mangiagalli, l’Ospedale Sacco e il Presidio Ospedaliero Macedonio Melloni. Dal 2008 è stata inoltre avviata una collaborazione con il reparto di ematologia pediatrica del San Raffaele. “Ogni azione volta ad alleviare il peso della sofferenza – ha detto l’assessore Landi di Chiavenna - soprattutto quando si tratta di bambini, va sostenuta e ampliata. Studi accreditati ci dicono che mantenere alto il morale concorre alla guarigione, perché i fattori psicologici hanno un peso non trascurabile nel modo in cui si riesce ad affrontare la prova della malattia. Questa giornata è un momento di distensione e di riflessione, che spero susciti degna attenzione attorno ad una attività nobile e utile, valore aggiunto dei servizi al cittadino già eccellenti negli ospedali della nostra città”.


VERDE. IN DISTRIBUZIONE LA NUOVA GUIDA “PARCHIGIARDINI50+”


Milano, 8 maggio 2010 – è in distribuzione da oggi, presso i musei cittadini, Infopoint, Urban Center e Consigli di zona, la guida gratuita “Parchi Giardini 50+” realizzata dall’Assessorato all’Arredo, Decoro urbano e Verde del Comune. Oltre 50 parchi e 20 giardini, più di 1000 spazi verdi dedicati al gioco e allo sport e quasi 300 aree cani. Milano, come Londra, Parigi, Berlino, ha la sua guida del verde: “Guida ParchiGiardini50+”, 50 come i parchi presenti nel tessuto urbano e + per indicare la qualità e il pregio di queste aree in cui si possono trascorrere piacevoli momenti all’aria aperta. La pubblicazione, dedicata a chi vive in città e a chi la visita da turista, farà scoprire i parchi e le loro dotazioni: dal collegamento wi-fi ai percorsi botanici, dalle informazione sui parcheggi e i mezzi pubblici alla pratica degli sport più conosciuti (basket, jogging, skating, running, ecc.), dalla presenza di bar e spazi per cani agli orari di apertura.  “La guida nasce con l’intento di far conoscere e valorizzare il patrimonio verde della città – spiega l’assessore Cadeo - ponendo un particolare accento sulla quantità di parchi e giardini presenti. Pochi sanno infatti che Milano dispone di oltre 50 parchi, 20 giardini, più di 1000 spazi verdi dedicati al gioco e allo sport, e quasi 300 aree cani, il tutto immerso in più di 200.000 alberi. Gli spazi verdi costituiscono un patrimonio inestimabile e contribuiscono, se vissuti, a migliorare la qualità della vita. Ed è proprio per contribuire alla qualità della vita dei cittadini, milanesi e non, che ad essi dedichiamo cura e risorse ”.

PATRIMONIO IMMOBILIARE. VERGA: “PROSEGUE PROCESSO DI RAZIONALIZZAZIONE”

L’assessore: “Il Centro Ippico Lombardo e il Tennis Club Bonacossa potranno adeguare i propri spazi”
Milano, 8 maggio 2010 - “Con la delibera che la Giunta ha approvato nell’ultima seduta, l’Assessorato alla Casa ha individuato un terzo ambito di immobili cui applicare le linee guida per la gestione degli stabili di proprietà comunale. Il primo ambito comprendeva negozi, posti auto, box, depositi, laboratori, autofficine, chioschi per i quali sono stati stipulati nuovi contratti. Del secondo fanno parte gli ex caselli daziari, gli edifici scolastici, le sale e i laboratori teatrali, gli edifici per il culto, la cui valorizzazione è in fase di completamento. In questo terzo ambito si collocano immobili ‘di natura residuale’, assegnati ad associazioni senza scopo di lucro”.  Spiega così l’assessore alla Casa Gianni Verga la scelta dell’Amministrazione di proseguire con il processo di razionalizzazione del patrimonio immobiliare comunale.  Nel rispetto delle delibere di indirizzo, il provvedimento approvato dalla Giunta individua sei particolari complessi immobiliari i cui contratti, prossimi alla scadenza, verranno ridefiniti con gli attuali occupanti. I nuovi canoni d’affitto saranno allineati ai valori di mercato, tenendo conto degli sconti previsti per le associazioni senza fini di lucro stabiliti dal Consiglio comunale.
Gli immobili individuati sono:
via Fetente 19/21 in uso all’associazione senza scopo di lucro “Centro Ippico Lombardo”
via Gorge Sand 46, assegnato all’associazione “Croce Ambrosiana Milano”
viale Monza 255, in uso a varie associazioni senza scopo di lucro
via Arimondi/Bartolini/Monteceneri, utilizzato dalla onlus “Tennis Club Milano Alberto Bonacossa”
via De Amicis 2, attualmente affidato all’Associazione Culturale Centro Giovani
via Bellezza 16, assegnato a varie associazioni senza scopo di lucro.
“Due di questi immobili rivestono un ruolo di particolare importanza per la città – specifica l’assessore alla Casa -: il ‘Centro Ippico Lombardo’ e il ‘Tennis Club Milano’. Il primo rappresenta una delle migliori scuole ippiche del Paese ed è riconosciuto come centro di eccellenza per l’ippoterapia, rivolta, in particolare, ai diversamente abili. Il Tennis Club invece ha iniziato la sua avventura ai primi del Novecento, come prima scuola nazionale di tennis e ha ospitato i tornei di Coppa Davis”.
“Rinnovare i contratti di affitto con le associazioni per un periodo abbastanza lungo, che abbiamo fissato in 12 anni, permette loro di effettuare investimenti di un certo rilievo per trasformare e adeguare le strutture. Per il Tennis Club – che solo per una porzione è di proprietà comunale – stiamo anche avviando le procedure per l’alienazione. Con questo provvedimento si fa un ulteriore passo avanti per migliorare i servizi a disposizione della città, così che possano adeguare i propri spazi ed offrire sempre di più”.

domenica 9 maggio torna “Il Trofeo di Leonardo”, la storica competizione di motonautica sulle acque dei navigli. Dodici gommoni si sfideranno su un percorso di 20 km che si snoda lungo il Naviglio Grande, da Milano ad Abbiategrasso.


Fiumi e laghi ancora in crescita dopo l'ondata di maltempo nei giorni scorsi in Lombardia. Piccole frane e smottamenti un po' ovunque. Derivati; il Comune di Milano parte civile nel processo contro quattro banche per l'operazione che ha aperto un buco da 180 milioni di euro. A Trezzo d'Adda una badante magrebina madre di due figli tenta di darsi fuoco per impedire lo sfratto ma è stata bloccata in extremis dai carabinieri. Musica: melomani in coda alla Scala per assistere alle prove gratuite di oggi pomeriggio, una delle iniziative contro il decreto sul riordino del settore teatrale.
http://www.acraccademia.it/

MANUTENZIONE STRADE. LUNEDÌ APRONO I CANTIERI

Simini: “Più che raddoppiati i fondi per gli interventi”
Milano, 8 maggio 2010 – “Da lunedì, tempo permettendo, inizieranno i lavori per rimettere a nuovo le strade della città. Laddove possibile, gli interventi verranno effettuati anche in orario notturno. In accordo con la Vigilanza urbana e i Consigli di zona, cominceremo dalle località che i tecnici hanno individuato come più urgenti”.  Lo annuncia l’assessore alle Infrastrutture e Lavori pubblici Bruno Simini.
“Quest’anno – rende noto Simini - abbiamo previsto un sensibile aumento dei fondi destinati alla riasfaltatura delle strade: dai 12 milioni di euro che venivano stanziati ogni anno siamo passati a ben 26. Si tratta di impegni che confermeremo anche per l’anno prossimo. Rimettendo in sesto mille strade all’anno, da qui all’Expo riusciremo a intervenire su tutte le 4.200 vie di Milano”.
“Inoltre – aggiunge l’assessore - intendiamo introdurre tecnologie che offrono migliori prestazioni, come gli asfalti drenanti e ‘tiepidi’, che consentono di estendere la stagionalità degli interventi con la sola esclusione dei 3 mesi più freddi, sostanze antigelo non degenerative quanto il sale e macchinari che riciclino i materiali”.
“A partire da lunedì – conclude - i cittadini potranno consultare sul Portale dell’Amministrazione (www.comune.milano.it) il programma delle manutenzioni stradali del mese di maggio”.
In allegato il programma degli interventi previsti a maggio

Milano, 8 maggio 2010 – Lunedì 10 maggio, alle ore 12.00, presso l’Urban Center, in Galleria Vittorio Emanuele, gli assessori Carlo Masseroli (Sviluppo del territorio) e Alan Rizzi (Sport e Tempo libero) presenteranno alla stampa la mostra “Stadio. Non solo calcio” che espone per la prima volta in Italia i plastici originali degli stadi più belli del mondo.

Alle ore 18.30, sempre all’Urban Center, i due assessori inaugureranno la mostra.
http://www.acraccademia.it/

2 commenti:

  1. Un portale molto bello. Ringrazio fino Prepara.
    tüp bebek uygulaması

    RispondiElimina
  2. Site's character and a great color match .. memeestetigiI will recommend your site to the other platforms.Sacekimi

    RispondiElimina